Antica Saliera Lecce - Invito (1)

Antica Saliera – Lecce

PRESS RELEASE:
La storia Camminando per le vie del centro storico di Lecce è possibile udire lo scroscio dell’acqua vicino i tombini. E’ il fiume Idume he attraversa silenziosamente tutta la città e, nei sotterranei di alcuni palazzi storici è possibile osservarne la falda acquifera. In passato venne utilizzato come vasca di abluzione da comunità ebree; il passaggio di questi culti è testimoniato dalla presenza di alcune iscrizioni in ebraico, poste sui muri dei sotterranei. Secondo alcune leggende, il fiume Idume sarebbe magico, sacro alle ninfe, abitato da spiriti fanciulleschi che spesso sarebbero stati uditi. Allegre risate sarebbero giunte proprio dai numerosi pozzi presenti in città, che attingono dalle acque del fiume.
Antica Saliera
Studio | Gallery | Ipogeo
In Via degli Antoglietta, nel cinquecentesco centro storico di Lecce, sorge un edificio risalente all’anno 1200: parte di un convento annesso al complesso dei Gesuiti, con pianta quadrangolare a corte. Vi si accede dalla Piazzetta Longobardi, nei pressi del Corso Vittorio Emanuele, un tempo chiamata “Piazzetta del sale” poiché qui vi si lavorava. Con un attento intervento di recupero conservativo oggi parte della struttura è lo studio della curatrice Gina Affinito ed ospita lo spazio “Antica Saliera”, fruibile come galleria dedicata a mostre personali e collettive, sala polivalente per presentazioni, conferenze o riunioni, saletta per corsi, shooting fotografici ed eventi culturali in genere.
Nei sotterranei dell’edificio è stata rinvenuta una sala ipogea di interesse storico e antropologico; riportata alla luce ospita una galleria per opere scultoree e ceramiche.

Lo spazio “Antica Saliera” si sviluppa su tre livelli: piano interrato: sala ipogeo piano terra: galleria e sala polivalente primo piano: galleria e sala per corsi

La prima esposizione di opere d’arte, in occasione dell’apertura, è dedicata ai Maestri Lucio Calogiuri, Daniele Dell’Angelo Custode, Giovanni Mangia, Maurizio Muscettola, Pablo Peron.
Saranno in esposizione, inoltre, le opere di Domenico Ruccia e l’installazione site specific di Mina D’Elia.

L’esposizione è fruibile fino al 17 giugno nei gg: martedì/giovedì/sabato/ domenica, ore 11.00 < 19.00. Gli altri giorni su appuntamento. Via degli Antoglietta 11/A - Lecce | antica.saliera@gmail.com | 327 346 3882 www.ginaaffinito.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *